Tag




Sesta traccia dell’EP Metti pure una virgola dopo la tua fica, amore (2010)

text & voice: Carmine Mangone
music & production: Claudio Vittori




per attingere acqua alle tue labbra
ho esortato i rami a non tradire le radici

soprattutto la corteccia più dura si veste di
muschio candido

il latte si rapprende nel corpo
il corpo si coagula intorno al sangue
il sangue ride senza tregua in ogni speranza

la piccola arianna alla fine si è smarrita
è bastato solo un bacio per sconvolgere la planimetria del labirinto
e ora?
chi lo dice a teseo che l’uscita è ovunque?

una strada senza maestri
un aratro senza padrone



Advertisements