Tag

I-prefer-the-crocus...

 

L’angolo acuto che si apre alla lussuria
non è un bersaglio facile per la razza dei servi.
Le quattro mura della loro logica sono un
ergastolo familiare,
dove il Padre senza più gambe
sentenzia sulla sanità del raccolto.

Mondo nostro che sei nel corpo sorgente,
raccogli in noi la rabbia e
prepara le strade alla saggezza senza nome che verrà.

Fra le tue braccia raccolgo l’unico universo che sa di
fatica senza terrori.


[ Fotografia di Tatjana Todorovic (I prefer the crocus…, 2015). ]



Annunci